Una preghiera per questi giorni di Coronavirus

Dalla rivista statunitense dei gesuti, America. Un suggerimento di preghiera, dalla redattrice Kerry Weber, per questi giorni.


Signore, Gesù Cristo, hai percorso città e villaggi “curando ogni malattia e infermità”.
Al tuo comando, i malati venivano guariti.
Vieni ora in nostro aiuto, nel corso della pandemia da coronavirus,
affinché possiamo sperimentare il tuo amore che guarisce.

Guarisci coloro che sono ammalati per il virus.
Possano riacquistare forza e salute grazie a un’assistenza sanitaria di qualità.
Guariscici dalla nostra paura,
che impedisce alle nazioni di lavorare insieme e ai vicini di aiutarsi reciprocamente.
Guariscici dal nostro orgoglio,che può farci presumere invulnerabilità
rispetto a una malattia che non conosce confini.

Signore, Gesù Cristo,hai percorso città e villaggi “curando ogni malattia e infermità.”
Al tuo comando, i malati venivano guariti.
Vieni ora in nostro aiuto, nel corso della pandemia da coronavirus,
affinché possiamo sperimentare il tuo amore che guarisce.
Signore, Gesù Cristo, guaritore di tutti,
resta al nostro fianco in questo tempo di incertezza e di dolore.

Sii accanto a coloro che ci hanno lasciati a causa del virus.
Possano riposare con te, nella tua pace eterna.
Sii accanto alle famiglie dei malati e delle vittime.
Nella loro preoccupazione e sofferenza, difendili dalla malattia e dalla disperazione.
Possano fare esperienza della tua pace.
Sii accanto ai medici, agli infermieri,
ai ricercatori e a tutti i professionisti della salute che,
correndo rischi per sé, cercano di curare ed aiutare le persone colpite.
Possano conoscere la tua protezione e la tua pace.
Sii accanto ai leader di tutte le nazioni.

Concedi loro lungimiranza per agire con carità e vera sollecitudine per il benessere delle persone che sono chiamati a servire.
Dà loro saggezza per investire in soluzioni a lungo termine,
che aiutino a prepararsi ad eventuali future epidemie o a prevenirle.
Possano essere abitati dalla tua pace,
mentre lavorano insieme, per conseguirla sulla terra.

Che siamo a casa o all’estero, circondati da molte persone
che soffrono per questa malattia o solo da poche,
Signore, Gesù Cristo, resta con noi,
mentre resistiamo e piangiamo,
mentre perseveriamo e ci prepariamo.
Al posto della nostra ansia, donaci la tua pace.
Signore, Gesù Cristo, guariscici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>